Post

Visualizzazione dei post da Ottobre, 2008

Se la catena non si spezza- Franco Santamaria

Ti legherò a questa catena nell'angolo del salotto, qui, e sarai il mio affezionato cane da guardia." (p. 44)
Franco Santamaria Se la catena non si spezza Prefazione di Letizia Lanza-Postfazione di Pasquale Matrone Bastogi Editrice, Foggia 2005
Il libro… Scarno il dettato, ispirato ai canoni del colloquiale – ossia del linguaggio dialettale parlato, reso più vivido dall'insistita ripetizione di idee e di espressioni; rapida la narrazione, talora scandita da tempi verbali in successione martellante. Senza leziosità o lenocinii retorici, senza ammiccamenti vani – al contrario, con brutale efficacia – la parola narrativa di Santamaria si disnoda consapevolmente realistica, benché non di rado invenata di squarci surreali o comunque fortemente allusivi...(dalla "Prefazione" di Letizia Lanza)… I racconti di Franco Santamaria sono fatti di pietre poggiate l'una sull'altra con impietosa e consapevole determinazione, non per edificare case eleganti e dalla architettur…